Cercare una spiegazione alle Apparizioni

Qualsiasi sforzo onesto per fornire una spiegazione soddisfacente al fenomeno noto come apparizioni mariane si rivelerà un compito complesso e difficile.

L’origine o la causa delle apparizioni mariane deve essere naturale o soprannaturale. Ci potrebbero essere molte spiegazioni naturali. Queste vanno collegate all’assoluto inganno umano, alla proiezione psicologica o allucinazione, o probabilmente anche a qualche causa fisica o naturale scientifica. La causa potrebbe anche essere trovata in una combinazione di questi fattori. Tuttavia, a causa della natura antiscritturale delle apparizioni mariane, se la causa è di origine soprannaturale, allora possiamo solo avere a che fare con il demoniaco, non con Dio. Ci si rende conto che questa linea di ragionamento sia offensiva per molti cattolici, tuttavia, è una constatazione teologica necessaria ai fini della verità.

Quando si analizzano molti dei presunti miracoli che accompagnano le apparizioni mariane, sembrano essere di natura diversa da quelle che si trovano nella Scrittura. Questo è vero paragonato ai miracoli biblici nel loro complesso, così come per i miracoli nel ministero pubblico di Gesù. Gesù non ha mai fatto dare la danza del sole o fatto girare le croci. Tutti i suoi miracoli sono stati fatti nel contesto del suo ministero e avevano un forte aspetto pratico. Molti dei miracoli legati alle apparizioni mariane sembrano, invece, drammatici e sensazionali mirati ad attorare l’attenzione – il tipo di miracoli che Gesù ha sempre rifiutato di fare (Matteo 12:38-39). Questa è una buona ragione per sospettare almeno della fonte di questi miracoli.

Ma Satana può fare questo? Sembra che vi sia chiaro prova scritturale che la risposta è sì. (leggi: Satana può fare miracoli?) In primo luogo, ci viene detto che il diavolo si “traveste da angelo di luce” (2 Cor. 11:14,15). Egli è anche in grado di eseguire “miracoli, segni e prodigi e di travestirsi” (2 Ts. 2:9-10), di ingannare con aspetto benevolo promettendo cose buone (come fece con Adamo ed Eva) per allontanare solo da Dio, e la Bibbia avverte che vicino alla fine dei tempi sorgeranno falsi cristi e falsi profeti che faranno “grandi segni e prodigi per ingannare, se fosse possibile, anche gli eletti” (Matteo 24:24). L’Apocalisse parla più volte della “bestia” e del “falso profeta” – entrambe connotazioni di Satana – che si esibiranno con “grandi segni miracolosi” negli ultimi tempi (Apocalisse 13:13, 16:14, 19 : 20). Oltre alla contraffazione dei miracoli, è anche in grado di predire il futuro (a volte con incredibile precisione) e dichiara una via di salvezza diversa (At 16,16). Il suo obiettivo è sempre quello di ingannare, indurre le persone ad abbandonare la loro fede, e, infine, di guidare il mondo fuori strada (1 Tim. 4:1; Rev. 12,19).

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più