Maria come Corredentrice

L’apparizione di Maria si dichiara spesso CORREDENTRICE INSIEME A CRISTO dell’umanità. QUESTA RISULTA ESSERE LA PROVA LAMPANTE CHE E’ DI NATURA DEMONIACA. Esulta persino i fedeli a firmare petizioni da inviare al Papa affinché dichiari il dogma della corredenzione.

Nel messaggio il 31 maggio 1954, la Festa di Maria Mediatrice di tutte le grazie, Kunzli:

Ancora una volta sono qui. La CO-REDENTRICE, la Mediatrice e l’Avvocato vi sta dinnanzi. lo ho scelto questo giorno: in questo giorno la Signora sarà incoronata. Ascoltate bene, teologi e apostoli del Signore
Gesù Cristo: vi ho dato la spiegazione del dogma. Operate e richiedete questo dogma. Dovrete tare petizione al Santo Padre per NUOVO DOGMA… In questa data, “la Signora di Tutte le Nazioni” riceverà il suo titolo ufficiale di “Signora di Tutte le Nazioni”

mediatriceNegli ultimi anni il papa ha ricevuto più di 4 milioni e mezzo di firme per dichiarare questo dogma da 157 paesi tra cui da Madre Teresa di Calcutta, più di 500 vescovi e parecchi cardinali del Vaticano. E non avviene cosi spesso che i fedeli preghino il papa di fare una dichiarazione infallibile.

Anche se il dogma non ancora viene dichiarato, anche se presuppongo manchi poco, Maria per il cattolicesimo è corredentrice, ecco cosa insegnano nei libri destinati al seminario dei preti e chierici:

MARIA E’ CORREDENTRICE DELL’UMANITA’. Maria “dipendentemente da Cristo, ma come unico principio con Lui, cooperò alla redenzione oggettiva e perciò fu vera corredentrice … dipendentemente da Gesù, ma come unico principio con Lui, soddisfece per tutti i peccati dell’umanità, pagò a Dio il prezzo della nostra liberazione, guadagnò tutte le grazie per gli uomini, placando (a suo modo) Dio con il suo volontario e necessario concorso al sacrificio della croce” (Pasquale Lorenzin, Teologia dogmatica, 1968, pag. 499-500).

 

Chi va oltre e non rimane nella dottrina di Cristo, non ha Dio. Chi rimane nella dottrina, ha il Padre e il Figlio. (2Giovanni 9)


Potrebbe piacerti anche
Non ci sono commenti
  1. mcbertan dice

    Cooperatrice nella redenzione ? certo !
    Cooperazione vuole dire operare insieme a qualcuno . Ancora una volta si comprende la funzione mediatica di Maria presso suo Figlio.
    Non vedo quale sia il problema.
    Ges

Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più