Dove è scritto che dobbiamo tenere la dottrina insegnata dai nostri padri?

Jesus_synagogue[1]In tutta la Bibbia! Ai tempi biblici esistevano i dottori, non tutti sapevano leggere la Bibbia, e questi dottori e insegnanti insegnavano le Sacre Scritture e le cose di Dio tramandate di generazione e generazione. Nel Nuovo testamento troviamo imprigionamento dell’apostolo Paolo che, in prigione, chiese di farsi portare, oltre le Sacre Scritture, anche altri scritti dove poter studiare. La letteratura cristiana è importantissima per capire le dottrine, non possiamo pensare di essere così bravi da poter capire ogni cosa che dice la Bibbia da soli. Con questo atteggiamento nascono tante denominazioni con dottrine diverse, tante divisioni, e ognuno crede di aver ragione. Senza i Padri non avremmo mai conosciuto tutte le cose che conosciamo oggi sul primo cristianesimo, non sapremmo nemmeno cos’è la Trinità, grandissima dottrina biblica, ma che non troviamo nella Bibbia stessa. In conclusione, nulla è da rigettare, se gli insegnamenti antichi sono conformi alla Scrittura ben vengano, altrimenti li possiamo benissimo accantonare.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più