Articoli correlati

0 Comments

  1. 1

    Dario Nuovo

    “La Chiesa cattolica romana non ha canonizzato ufficialmente gli Apocrifi fino al Concilio di Trento (1546 d.C.)”: questa affermazione è del tutto falsa! Ecco in fatti il testo (tradotto) del sommario del Concilio di Cartagine, del 397 d.C.:

    “Oltre alle Scritture canoniche nulla dev’essere letto sotto il nome di divine Scritture. E
    le scritture canoniche sono: Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio;
    Giosuè, Giudici, Ruth, i quattro dei Re, i due dei Paralipomeni, Giobbe,
    Salterio di David, cinque libri di Salomone [Proverbi, Ecclesiaste, Cantico dei
    Cantici, Sapienza, Ecclesiastico], i dodici Profeti [i minori: Osea, Gioele,
    Amos, Abdia, Giona, Michea, Naum, Abacuc, Sofonia, Aggeo, Zaccaria, Malachia],
    Isaia, Geremia, Daniele, Ezechiele, Tobia, Giuditta, Ester, i due di Esdra
    [Neemia ed Esdra], i due dei Maccabei. Del Nuovo Testamento quattro libri di
    Evangeli, un libro di Atti degli Apostoli, tredici lettere di Paolo apostolo,
    una del medesimo agli Ebrei, due di Pietro, tre di Giovanni, una di Giacomo,
    una di Giuda, l’Apocalisse di Giovanni”.
    Non è corretto quindi affermare che i libri dei Maccabei siano stati inseriti da Concilio di Trento. Esso ha definito ufficialmente il canone della Bibbia, ma lo ha fatto riprendendo le disposizioni dei vari concili dei primi secoli, nelle quali vengono sempre citati i libri dei maccabei!

    Reply
    1. 1.1

      ChristianFaith

      Appunto! Sono stati inseriti ufficialmente nel Canone durante il Concilio di Trento. Ciò non toglie che fossero letti anche prima del Concilio. Deuterocanonico infatti significa “di ciascuno dei libri a cui è stato riconosciuto il carattere di sacra
      scrittura in un secondo tempo rispetto alla determinazione del canone
      biblico” (dizionario Hoepli). Prima del concilio di Trento questi libri “aggiunti” non venivano inseriti nelle Bibbie normalmente, ma solo in appendice come “libri aggiuntivi” al canone della Scrittura. Quindi quel che ho scritto non è falso!

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2020 Copyright La Verità della Bibbia