Articoli correlati

0 Comments

  1. 1

    Anonymous

    Cara ChristianFaith,

    mi permetto di “intromettermi” nello scambio di idee sull’Immacolata Concezione. Recentemente ho letto l’ultimo libro di Paulo Coelho: “Lo Zahir”, il quale riportava una sua considerazione degna di nota. Parlava, lo scrittore, dell’apparizione della Madonna di Lourdes a Bernadette. Dice che, avendo pubblicato in passato un libro sull’argomento, si era ben documentato su tutto cio’ che era stato pubblicato al riguardo dalla fine del diciannovesimo secolo e anche letto le deposizioni rese da Bernadette alla polizia. A quanto pare, Bernadette ripete’ per tutta la sua vita che aveva visto una giovinetta e non una donna e si irrito’ per la statua collocata nella famosa grotta perche’ non somigliava alla visione da lei avuta. Bernadette disse pero’che la giovinetta’ le rivelo’ il nome dicendole “Io sono l’Immacolata Concezione”. Lo scrittore quindi osserva che non era proprio un nome di persona, ma piuttosto un fatto, una condizione che puo’ essere tradotta in termini piu’ moderni con: “Io sono nata senza peccato, rappresento il parto senza sesso.”

    E io mi chiedo: chi fu partorito senza peccato e senza sesso? Gesu’ -mi rispondo. E’ interessante la considerazione di Coelho che suggerisce che forse quella non era la Madonna, ma Gesu’ in una forma diversa dal signore con i capelli lunghi e la barba. Del resto, sarebbe impossibile a Dio o a Gesu’? Sono sicura di no. Il libro infatti avanza l’ipotesi che la Chiesa si sia appropriata del fatto, trasformandolo ed interpretandolo, fino ad arrivare alla concezione -in ogni senso :)- odierna.

    Lungi da me la sicurezza di possedere perle di verita’, infatti piu’ cerco Dio e piu’ mi rendo conto che ho ancora tanto da cercare, rimane comunque un’idea interessante e non poi cosi’ assurda.
    Mi piacerebbe conoscere la tua opinione, o quella di altri, al riguardo. Sarebbe inoltre un piacere conversare “virtualmente” con dei connazionali. Da qualche mese mi sono trasferita negli Stati Uniti ed e’ immagino superfluo dire che nessuno parla l’italiano.
    Ti lascio con un bel pensiero trovato mentre navigavo qua e la’.

    -Dio ci ha fornito sufficiente ragione nelle cose che capiamo al fine di fidarci di Lui nelle cose che non capiamo. Se comprendessimo tutto non ci sarebbe bisogno di fiducia.-

    saluti, m.

    Reply
  2. 2

    Max

    Ciao,

    Stavo “navigando” e mi sono imbattuto nel tuo blog che devo dire trovo interessante. Premetto che non condivido molto del tuo pensiero, mi potrei definire un agnostico di derivazione cattolica, ma trovo interessante che qualcuno scriva un blog sulle sue convinzioni religiose.
    Ho appena letto il tuo post sull’immacolata concezione e vorrei commentare un paio cose. Non vorrei essere pignolo, ma ci sono un paio di incongruenze nel tuo discorso. Infatti mentre mi sembra che tu spieghi abbastanza bene che probabilmente Maria ha avuto altri figli oltre a Gesu’,mi sembra di capire che sei d’accordo nel dire che pero’ Gesu’ e’ nato “senza peccato”. Quindi la concezione di Gesu’ e’ stata immacolata.
    Sul fatto che poi Maria abbia o meno peccato successivamente si puo’ discutere, ma neanche tu mi sembri mettere in discussione l’immacolata concezione di Gesu’.
    Infine un’ultima cosa, dal tuo commento mi pare di capire che tu consideri l’atto sessuale un peccato indipendentemente dal fatto che sia “svolto” per puro piacere o per procreare, e’ veramente questo il tuo pensiero? Se non fosse cosi’ tutta la tua dimostrazione di Maria “peccatrice” viene meno. Se invece e’ cosi’ non capisco bene come debba fare L’uomo (inteso come umanita’) a vivere senza commettere peccato, visto che se cosi’ facesse si estinguerebbe rapidamente.

    Ad ogni modo non prendermi troppo sul serio, io al contrario di te amo la filosofia e la discussione filosofica, e siccome mi sembrava che la tua voleva essere una discussione filosofica su questo tema e trovando alcune incongruenze non ho resistito…

    A presto

    Max

    Reply
  3. 3

    ChristianFaith

    Caro Max,
    forse non hai analizzato bene il problema dell’Immacolata Concezione.
    Prima di tutto, le mie non sono convinzioni religiose, io non sono religiosa, ma semplicemente cristiana e credente. La religione è negativa perchè si basa sui dogmi, mentre io mi attengo solo ed esclusivamente alla Parola di Dio.
    Ti ringrazio per il tuo intervento, ma vediamo di fare luce:
    1) Maria non è immacolata perchè è nata con il peccato originale (essendo figlia di uomini comuni mortali e non dello Spirito Santo come Gesù)e si sa che tutti siamo peccatori perchè nati nel peccato originale, compreso Maria.
    2) Non si può deificare Maria e pregarla come se fosse Gesù, come fanno i cattolici, in quanto Dio è chiaro su questo nella Bibbia, pregare solo lui, Gesù
    3) Il fatto che abbia avuto altri figli non sta a significare che lei sia peccatrice per questo, ma la chiesa cattolica nega che ha avuto altri figli, e anche se non li avesse avuti rimane pur sempre una donna comune peccatrice come lo siamo tutti a differenza di Dio e Gesù.

    Ecco qual’era il mio discorso.. ti sembro ancora incoerente?

    Riguardo al sesso in ultimo: no il sesso non è peccato all’interno del matrimonio e non si fa sesso solo per procreare in quanto Dio dice chiaramente che l’unione di un uomo e una donna è amore e quindi anche piacere reciproco.
    Ma tutto questo non c’entra nulla con Maria, che è stata innalzata dalla chiesa cattolica al pari di Gesù… noi siamo peccatori sottomessi a Dio come lo è Maria e come lo sono i Santi della Chiesa cattolica, questo è il discorso, è chiaro no?
    Io anche se faccio sesso con mio marito, e anche se non è peccato in questo ambito, non verrei mai fatta dea. Il problema è che Maria è stata fatta dea, tutto qua. Il fatto che lei ha generato Gesù, non è merito suo, ci si è ritrovata, lei è stata solo il mezzo, è stata scelta da Dio, è sicuramente una donna degna di rispetto, ma da qui a farla una dea ci passa, eh?
    Maria non ha peccato perchè ha fatto altri figli, bensì perchè lei stessa è stata concepita nel peccato originale, a differenza di Gesù.

    Un saluto nel Signore

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2020 Copyright La Verità della Bibbia