Articoli correlati

0 Comments

  1. 1

    Anonimo

    ieri un pastore della Chiesa Valdese di Milano ha benedetto un matrimonio omosessuale; come giustifica questo atto? Affermando che così loro non sacralizzano l’omosessualità ma benedicono e prendono atto di un legame che risponde ai dettami di Gesù: amatevi l’un l’altro. Beh, mi sembra un esempio di come si possa utilizzare e storpiare un versetto senza tener conto di tutto il resto delle Scritture. E questo per seguire il mondo e le sue tendenze. Io non so se l’omosessualità sia qualcosa che è parte di una persona e se sopravvenga successivamente, ma Dio la vieta. Secondo me ha detto bene Benedetto XVI descrivendola come una grande prova per chi è costretto a conviverci. E’ un qualcosa che fa parte della carne i cui voleri vanno contro quelli dello spirito, per cui non si dovrebbe esaltarla; noi siamo tutti “sbagliati”, ognuno ha la tendenza a commettere dei peccati e la lotta contro di essi lo accompagnerà lungo tutta la vita, l’importante è essere consapevoli che essi sono errori e non una rivendicazione di libertà, non si può essere orgogliosi di essere egoisti o truffatori o lussuriosi o bestemmiatori etc. Bisogna riconoscere il peccato per combatterlo.

    Reply
    1. 1.1

      Alessio Rando

      Non bisogna benedire le coppie omossesuali E’ SBAGLIATISSIMO!!!

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2020 Copyright La Verità della Bibbia