Articoli correlati

0 Comments

  1. 1

    giuseppe diliberto

    io voglio restare neutrale a questa teoria della predestinazione perchè anche io da me lo pensata ma dentro di me c’è qualcosa che mi dice che non è esatta no sbagliata ma nemmeno esatta, poi io ho letto che la chiesa evangelica e sempre esistita e perseguitata da quella ufficiale cattolica, ora non faccio come i tdg che dicono che esistono da abele e noe assolutamente e poi per me poteva nascere anche 14 anni fa quando l’ho cercata io, perche in base ai miei studi era quella dove mi identificavo di piu’, no la perfetta ma la migliore in base a quello che mi aveva trasmesso la bibbia. A me non mi ha convinto o convertito nessuno perche ho amato Gesu’ da bambino e ho sentito la mia appartenenza a lui da sempre nonostante (omissis).
    Io come ho gia spiegato ho una visione piu universale della chiesa.
    vorrei fare una domanda personale a ChristianFaith che è la seguente e vorrei sapere in base alle sue convinxioni o conoscenze il perche.
    Io mi son formato in una chiesa pentecostal molto attiva che veniva spesso visitata da grandi carismatici persone che per imposizione di mani buttavano giu decine di persone (per te caos lo so) ma nonostante cio io non ho mai perso conoscenza non sono mai caduto non ho mai perso le forze, non mi e mai successo niente a volte quando venivano come li chiamo io i super pastori nelle nostre riunioni private e solo in quelle mi si presentava questo scenario: tutta la chiesa a terra e parlo di centinaia di persone ed io l’unico in piedi mi trovavo anche in imbarazzo e a volte mi spostavo camminando in mezzo ai loro corpi e me ne andavo anche afflitto all’inizio poi sapevo che era cosi e basta, ricordo un super pastore americano che a chiunque sfiorassse o imponesse le mani pure a distanza mandava a terra, che si mise di peso su di me ed e alto due metri e pesa e pregava insistentemente su di me, ma nonostante cio io non ho avuto alcun minimo minimo cedimento, avrei potuto prendermelo sulle spalle e portarlo via come se fosse niente. ora ti chiedi se è possibile sena offendere il movimento perche io ci credo, in base a quello che pensi tu perche mi accade questo. nell’ omissis da dove io provengo che ogni tanto vado a trovarli  mi hanno dato una spiegazione. i pentecostali un’altra; un’amica luterana un’altra tirandomi anche lei fuori questa dottrina o pensiero della predestinazione che gia avevo letto quando ho studiato la riforma di lutero ed i pensieri di Calvino. gradirei anche una tua risposta grazie.

    Reply
    1. 1.1

      ChristianFaith

      Strano, anche i luterani credono nella predestinazione, tutte le denominazioni della riforma storica ci credono!
      Non capisco cosa vuoi sapere da me però… si crede alla predestinazione, non subito, all’inizio tutti la ripudiano perchè legati ancora al concetto che la salvezza si possa meritare cn i nostri sforzi 8(cioè con il nostro atto di fede), ma con la maturità spirituale e la conoscenza biblica approfondita. Io mi sono convertita nel 2015 e non ci credevo, nessuno mi ha convertita, non ho mai frequentato una chiesa regolarmente, sempre fatto da autodidatta, nessun pastore di ha convinta. Nel 2015 ho afferrato al volo questa dottrina per illuminazione: coloro che credono sono stati scelti da Dio e predestinati alla salvezza (è biblico, non possiamo farci nulla, non si puo sputare sopra ai diversi versi della bibbia che parlano dell’elezione!). Gesù disse “Quelli che il Padre mi manderà non li caccerò fuori” (nota: che il padre gli manderà). Poi “Nessuno può arrivare a me se non lo ha attirato il Padre che mi ha mandato”. E’ Dio che invia la gente verso Gesù per la salvezza. Questo è il dono della fede che fa “a molti”. Nessuno si convertirà mai a Dio se Egli non l’ha aletto dal principio. E’ questo è  chiaro e logico, Dio è sovrano. Ingiusto? NO. Dio fa come vuole. Potrebbe anche non salvare nessuno, ma per amore nostro ha mandato suo Figlio a lavare i peccati di molti.
      Ebrei 9:28 così anche Cristo, dopo essere stato offerto una volta sola per portare i peccati di molti, apparirà una seconda volta, senza peccato, a coloro che lo aspettano per la loro salvezza.
      Matteo 24:22 Se quei giorni non fossero stati abbreviati, nessuno scamperebbe; ma, a motivo degli eletti, quei giorni saranno abbreviati.
      2Tessalonicesi 2:13 Ma noi dobbiamo sempre ringraziare Dio per voi, fratelli amati dal Signore, perché Dio fin dal principio vi ha eletti a salvezza mediante la santificazione nello Spirito e la fede nella verità.

      Doppia predestinazione? Certamente. Dio fa come vuole e noi non possiamo lamentarci se Egli fa nascere persone destinate alla perdizione:
      Romani 9:20 Piuttosto, o uomo, chi sei tu che replichi a Dio? La cosa plasmata dirà forse a colui che la plasmò: «Perché mi hai fatta così?»
      Romani 9:21 Il vasaio non è forse padrone dell’argilla per trarre dalla stessa pasta un vaso per uso nobile e un altro per uso ignobile?
      Romani 9:22 Che c’è da contestare se Dio, volendo manifestare la sua ira e far conoscere la sua potenza, ha sopportato con grande pazienza dei vasi d’ira preparati per la perdizione,
      Romani 9:23 e ciò per far conoscere la ricchezza della sua gloria verso dei vasi di misericordia che aveva già prima preparati per la gloria,
      Romani 9:24 cioè verso di noi, che egli ha chiamato non soltanto fra i Giudei ma anche fra gli stranieri?

      Reply
  2. 2

    Alessio Rando

    Cara ChristianFaith, volevo chiedereti se tutte le chiese protestanti credono nell'elezione, se i pentecostali credono in essa (l'elezione) e il significato di Apocalisse 3:20 e Romani 10:13.
    Grazie!

    Reply
  3. 3

    ChristianFaith

    Tutte le chiese protestanti storiche credono nella predestinazione: luterani, calvinisti, battisti, in teoria anche valdesi e metodisti. Tutti hanno nella loro confessione di fede la Grazia di Dio, la sua sovranità e la predestinazione. La fede del resto, è un dono di Dio, non siamo noi che facciamo qualcosa. E' Dio che sceglie a chi donarla.
    No, le chiese evangeliche moderne (pentecostali e fratelli) non ci credono. Esse sono nate lo scorso secolo, come protesta contro tutta la storia passata e hanno ricreato una religione ex novo, rinnegando tutto cio che è stata la storia della chiesa, i concili, gli scritti dei padri della chiesa e i teologi della riforma. Fossi in te non li prenderei tanto in considerazione. Anche se devo dirti che, ultimamente si sta avendo la conversione anche in queste chiese: sempre più persone credono alla predestinazione, in tutti gli ambiti evangelici. Del resto è una verità biblica innegabile! C'è solo tanto pregiudizio nell'approfondirla, ma una volta approfondito l'argomento non puoi negare che sa cosi.

    Reply
  4. 4

    ChristianFaith

    Apocalisse 3:20 e Romani 10:13, come tanti altri, spiegano solo come avviene la conversione per Grazia di Dio, ma l'elezione viene da Dio, non siamo noi a sceglierlo. Lui chiama solo chi ha eletto, e lo santifica tramite Cristo. Nota infatti che Gesù ha detto "Tutti quelli che il Padre mi dà verranno a me; e colui che viene a me, non lo caccerò fuori" Giovanni 6:37
    E' Dio che manda gli eletti verso Cristo per la santificazione e la salvezza.

    Reply
  5. 5

    Alessio Rando

    Grazie ChristianFaith, ma non capisco perchè i pentecostali si sono distaccati dalle altre chiese evangeliche.
    Grazie per la risposta!

    Reply
  6. 6

    sandro

    La parola dell'Eterno mi fu nuovamente rivolta, dicendo: «Figlio d'uomo, quando quelli della casa d'Israele abitavano nel loro paese, lo contaminavano con la loro condotta e le loro azioni; la loro condotta davanti a me era come impurità della donna durante il suo ciclo mestruale. Perciò riversai su di loro il mio furore per il sangue che avevano sparso sul paese e per gl'idoli con i quali lo avevano contaminato. Così li dispersi fra le nazioni e furono disseminati per tutti i paesi; li giudicai secondo la loro condotta e secondo le loro azioni. Arrivati fra le nazioni dove erano andati, profanarono il mio santo nome, perché di loro si diceva: "Costoro sono il popolo dell'Eterno, eppure hanno dovuto uscire dal suo paese". Così io ebbi riguardo del mio santo nome che la casa d'Israele aveva profanato fra le nazioni dov'erano andati». Perciò di' alla casa d'Israele: Così dice il Signore, l'Eterno: «Io agisco così non a motivo di voi, o casa d'Israele, ma per amore del mio santo nome, che voi avete profanato fra le nazioni dove siete andati. Io santificherò il mio grande nome profanato fra le nazioni, che avete profanato nel loro mezzo. Le nazioni riconosceranno che io sono l'Eterno», dice il Signore, l'Eterno, «quando sarò santificato in voi davanti ai loro occhi. Vi prenderò dalle nazioni, vi radunerò da tutti i paesi e vi ricondurrò nel vostro paese. Spanderò quindi su di voi acqua pura e sarete puri; vi purificherò da tutte le vostre impurità e da tutti i vostri idoli. Vi darò un cuore nuovo e metterò dentro di voi uno spirito nuovo; toglierò dalla vostra carne il cuore di pietra e vi darò un cuore di carne. Metterò dentro di voi il mio Spirito e vi farò camminare nei miei statuti, e voi osserverete e metterete in pratica i miei decreti. Abiterete nel paese che io diedi ai vostri padri; voi sarete il mio popolo e io sarò il vostro Dio. Vi libererò da tutte le vostre impurità; chiamerò il frumento, lo farò abbondare e non manderò più contro di voi la fame. Farò moltiplicare il frutto degli alberi e il prodotto dei campi, affinché non subiate più il vituperio della fame tra le nazioni. Allora vi RICORDERETE delle vostre vie malvagie e delle vostre azioni che non erano buone e diventerete ripugnanti ai vostri stessi occhi per le vostre iniquità e le vostre abominazioni. Non è per amore di voi che io opero», dice il Signore, l'Eterno, «sappiatelo bene. Vergognatevi e siate confusi a motivo delle VOSTRE vie, o casa d'Israele». Così dice il Signore, l'Eterno: «Nel giorno in cui vi purificherò da tutte le vostre iniquità, vi farò abitare nuovamente le città, e le rovine saranno ricostruite. La terra desolata sarà coltivata, invece di essere una desolazione agli occhi di tutti i passanti. E diranno: "Questa terra che era desolata è divenuta come il giardino dell'Eden, e le città devastate, desolate e rovinate sono ora fortificate e abitate". Allora le nazioni che saranno rimaste intorno a voi riconosceranno che io, l'Eterno, ho ricostruito i luoghi distrutti e piantato la terra desolata. Io, l'Eterno, ho parlato e lo farò». Così dice il Signore, l'Eterno: «Sarò nuovamente supplicato dalla casa d'Israele di compiere questo per loro: io moltiplicherò i loro uomini come un gregge. Come un gregge di pecore consacrate, come il gregge di Gerusalemme nelle sue feste solenni, così le città devastate saranno riempite di greggi di uomini. Allora riconosceranno che io sono l'Eterno». (Ezechiele 36: 17-38)

    Questo passo, come molti altri, è molto eloquente, e personalmente mi ha aiutato molto a comprendere ciò che anche tu oggi ti domandi. Spero dunque che possa essere d'aiuto anche a te! 🙂

    Reply
  7. 7

    ChristianFaith

    Alessio, i pentecostali fanno parte del movimento del risveglio nato nel 1900, credono di parlare in lingue e che questo venga da Dio come avvenne ai tempi del Nuovo Testamento, nelle loro chiese il più delle volte è il caos totale e il frastuono di urla e pianti, "presunti" profeti guaritori e esorcisti. vedo che ti interessa. Credo che tu ne stia per frequentare una di quelle chiese. Vacci cauto e informati prima di fare questo passo. Hanno una visione distorta della Scrittura sia per quanto riguarda i passi dei doni carismatici che per la Sovranità di Dio. Sono le chiese piu diffuse in Italia, ma questo non deve farti credere che siano nel giusto, perche guarda il cattolicesimo che è il piu diffuso al mondo! I cristiani di cui Gesù parla sono pochi, non tanti. Vorrei pubblicare qualcosa al piu presto ma so che mi tirerò addosso le critiche e le antipatie della maggior parte degli evangelici italiani. Se vuoi ne parliamo al piu presto.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2020 Copyright La Verità della Bibbia