Satana può guarire?

La Madonna ha operato guarigioni e il diavolo non può guarire

satan[1]Falso! Il diavolo è in grado di fare prodigi e guarigioni, così come dice la Bibbia. Lo può fare perché il Signore glie lo permette per metterci alla prova. Può farci ammalare e guarirci. Un episodio del genere lo troviamo in Giobbe 1:6-12 e nel racconto sull’indemoniato di Gerasa, dove troviamo i demoni che chiedono il permesso a Gesù di entrare fra il branco di maiali (Marco 5:1-18). Il fine per cui lo fa, però, deve farci preoccupare, perché con la guarigione che non ha operato Dio, noi ci consacriamo a quell’entità  che ci ha guarito, sia essa la Madonna o quale santo. Le guarigioni vengono fatte in tutto il mondo, anche in ambienti pagani ad opera di spiriti delle religioni orientali, e la guarigione è forse una prova che tutto questo bene momentaneo (intendiamo il bene nella vita materiale finché viviamo su questa terra) sia da Dio? Riflettiamo si questo.

Sappiamo che i propositi di Satana sono sempre malvagi e che egli mira solo a distruggere (Giovanni 10:10).

Il diavolo è in grado di fare prodigi e guarigioni, così come dice la Bibbia.

Prima di tutto “si traveste da ministro di giustizia” per ingannare:

Non c’è da meravigliarsene, perché anche Satana si traveste da angelo di luce. Non è dunque cosa eccezionale se anche i suoi servitori si travestono da servitori di giustizia. (2Corinzi 11:14-15)

Il che vuol dire che Satana e i suoi angeli si mascherano da “buoni” predicando la giustizia e facendo opere prodigiose per poi prendersi le anime che si consacrano a loro.

In Apocalisse 13 troviamo “la bestia” (alcuni la interpretano come figura di Satana, dell’Anticristo) riceve una ferita mortale ma viene guarita: “E vidi una delle sue teste come ferita a morte; ma la sua piaga mortale fu guarita; e tutta la terra, meravigliata, andò dietro alla bestia”. Essa “opera grandi prodigi”(13:13).

Ma il fatto che Satana possa fare segni sorprendenti risale all’Antico Testamento:

Mosè e Aaronne andarono dunque dal faraone e fecero come il SIGNORE aveva ordinato. Aaronne gettò il suo bastone davanti al faraone e davanti ai suoi servitori e quello diventò un serpente. Il faraone a sua volta chiamò i sapienti e gli incantatori; e i maghi d’Egitto fecero anch’essi la stessa cosa, con le loro arti occulte. Ognuno di essi gettò il suo bastone e i bastoni divennero serpenti; ma il bastone d’Aaronne inghiottì i loro bastoni. (Esodo 7:10-12)

Dio aveva mandato Mosè per far liberare i figli d’Israele che erano sotto dura schiavitù in Egitto. Finalmente, dopo 400 anni di tormento e schiavitù, gli Israeliti stavano per essere liberati dall’Egitto. Dio mandò Mosè e Aronne a confrontarsi con il Faraone, per chiedere la liberazione degli Israeliti. Dio disse a Mosè e ad Aronne che il Faraone avrebbe voluto vedere miracoli. Dio aveva insegnato loro che cosa fare. Quando il faraone chiese di vedere un miracolo, Aronne gettò il suo bastone sul il pavimento e questo divenne un serpente. Dovrebbe essere una sorpresa per un cristiano che Dio fa miracoli e li fa anche l’avversario? baste pensare che nello stesso episodio, i maghi del faraone continuarono a fare miracoli con serpenti e bastoni, una lotta tra Dio e Satana per vedere chi è il più potente, e ovviamente alla fine Dio è risultato il più forte e gli Israeliti sono stati rilasciati dalla schiavitù.

Purtroppo ancora oggigiorno i credenti non credono ai miracoli e ai segni che il diavolo è capace di fare per attirare l’attenzione. E questo è un male disastroso! Il fatto che Satana e i suoi falsi profeti possono fare miracoli è documentato ampiamente nelle Scritture.

E quando la gente non vuole credere a Dio ma crede ai miracoli del nemico, la Scrittura dice che questa gente “ha il cuore indurito“:

Ma i maghi d’Egitto fecero la stessa cosa con le loro arti occulte, e il cuore del faraone si indurì: egli non diede ascolto a Mosè e ad Aaronne, come il SIGNORE aveva predetto. (Esodo 7:22)

Quando il diavolo tenta Gesù nel deserto gli dice che “gli è stato dato gran potere”:

Il diavolo lo condusse in alto, gli mostrò in un attimo tutti i regni del mondo e gli disse: «Ti darò tutta questa potenza e la gloria di questi regni; perché essa mi è stata data, e la do a chi voglio. Se dunque tu ti prostri ad adorarmi, sarà  tutta tua». Gesù gli rispose: «Sta scritto: “Adora il Signore, il tuo Dio, e a lui solo rendi il tuo culto”». (Luca 4:5-8)

Satana è un essere “finito”. Il diavolo NON è onnipotente, non è onnipresente e non è onnisciente. Satana è un assassino. Non è stato Dio ad assassinare i 2.000 bambini al momento della nascita di Cristo, fu Erode. Erode era così ossessionato a mantenere il controllo del suo regno su Roma che era disposto a uccidere 2.000 bambini piccoli innocenti nel tentativo di uccidere il bambino Cristo. Assassini di massa quali: Hitler, Pol Pot e la Chiesa cattolica romana nei primi secoli e ancora l’Olocausto, sono stati ordinati da gente posseduta dal demonio.

Satana è un essere limitato, corrotto e perverso in ogni senso del termine. Satana è un maestro di inganni, un bugiardo in tutto e per tutto. E ‘interessante che l’occulto ami ostentare il satanismo palesemente. Non è una sorpresa, la grande maggioranza della società , o non vede il male o non si cura. Non sorprende perché la maggior parte della gente non conosce il Signore Gesù Cristo. Non sono mai “nati di nuovo”. La società  è piena di persone religiose, che si definiscono “cristiane” persone che conoscono tutti il gergo religioso, ma il loro cuore è lontano da Dio. Sono sulla strada per l’inferno.

Noi non li condanniamo di certo, perché la Bibbia condanna tutti noi come peccatori colpevoli meritevoli del lago di fuoco (Romani 3:10-23; 6:23). L’unico modo ogni persona può andare in paradiso è quello di avere la remissione dei peccati. Solo Gesù Cristo può perdonare il peccato, perché solo Gesù morì per i nostri peccati secondo le Scritture.

La Bibbia è piena di profezie storiche scritte in anticipo e tutte prontamente avveratesi. I versi seguenti nel libro dell’Apocalisse rivelano che l’Anticristo fa miracoli per ingannare le masse …

E seduceva gli abitanti della terra con i prodigi che le fu concesso di fare in presenza della bestia, dicendo agli abitanti della terra di erigere un’immagine della bestia che aveva ricevuto la ferita della spada ed era tornata in vita. (Apocalisse 13:14)

Essi sono spiriti di demòni capaci di compiere dei miracoli. Essi vanno dai re di tutta la terra per radunarli per la battaglia del gran giorno del Dio onnipotente. (Rivelazione 16:14)

Ma la bestia fu presa, e con lei fu preso il falso profeta che aveva fatto prodigi davanti a lei, con i quali aveva sedotto quelli che avevano preso il marchio della bestia e quelli che adoravano la sua immagine. Tutti e due furono gettati vivi nello stagno ardente di fuoco e di zolfo. (Apocalisse 19:20)

Il Diavolo è un falsario maestro con la sua false bibbie, false religioni, falsi profeti e false dottrine. Come credenti, noi abbiamo lo Spirito Santo di Dio che vive nel nostro cuore (1 Giovanni 4:4). Maggiore è Egli (Gesù) che è in noi, di lui (Satana), che è nel mondo.

A che pro Satana farebbe tutto questo?

Satana è l’ingannatore per eccellenza, il nemico di Dio, e per prendersi le anime di certo non si manifesta come “cattivo”. Chi mai gli darebbe ascolto? Il suo mestiere è quello di ingannare mischiando la verità  alla falsità , così come disse ad Eva “Non è vero che morirete, diventerete esattamente come Dio perché acquisirete la conoscenza del bene e del male!”. Ora è vero che mangiando dall’albero avrebbero acquisito la conoscenza del bene e del male, ma per contro, quella conoscenza li avrebbe portati alla morte e alla distruzione. E così è stato. Questo perché? Perché Adamo ed Eva, invece di seguire i comandamenti del Signore, hanno ascoltato l’ingannatore, così come accade oggi e da sempre ai popoli che si rifiutano di ascoltare la sovrana Parola di Dio e ascoltano gli spiriti. Alla fine chi sarà  stato seguace di Satana, anche non sapendolo (perché nemmeno Adamo ed Eva sapevano che quello fosse Satana, il nemico di Dio), saranno maledetti durante il Giudizio che dovrà  venire, e saranno affidati all’entità  che hanno seguito in vita.

Dobbiamo testare qualsiasi miracolo o prodigio sia che si tratti di Dio o di Satana. Ricordiamo che il Faraone e i maghi avevano il potere satanico di fare miracoli. Ricordiamo che l’Anticristo inganna le masse con miracoli, segni e prodigi. La santa Bibbia insegna chiaramente che Dio ci parla in questi ultimi giorni per mezzo del suo Figlio (Gesù Cristo, il Verbo di Dio, la Rivelazione 19:13; Ebrei 1:2). Lasciate che la Parola di Dio e lo Spirito Santo sia la vostra guida.

Come cristiani rinati, dobbiamo smascherare le opere di SATANA! Se noi non lo facciamo, allora chi lo farà ? Vogliamo pensarla come la filosofia New Age che sta crescendo rapidamente anche in ambito cattolico? La più grande religione sulla terra? I seguaci della New Age insegnano che ci sono molti sentieri al cielo, ma la Bibbia proclama che vi è una sola via: Gesù Cristo (Giovanni 14:6, Atti 4:10-12). Attenzione a non essere ingannati … “Perché stretta è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e pochi sono quelli che la trovano”(Matteo 7:14).

La Chiesa cattolica si sta preparando a ricevere in massa l’Anticristo e nemmeno se ne accorge!

I cattolici sono idolatri, adorano tutti Papa a Maria e si prostrano davanti ad essi. Esodo 20:4,5 proibisce severamente anche di chinarsi davanti a statue o immagini.

 

2 Tessalonicesi 2:10 ci dice che chi non ama la veritàseguirà  la bestia in perdizione. Gesù Cristo è proprio unica speranza di fuga. Amate la verità ? Dovete nascere di nuovo!

Che Dio parli al vostro cuore come alle vostre menti.