Articoli correlati

0 Comments

  1. 1

    Sebastiano

    Rieccomi! Ma scusa la domanda semplice… Ma allora può succedere che qualcuno ascolti la parola ma non venga chiamato da Dio?

    Reply
  2. 2

    ChristianFaith

    Certo che può succedere, succede continuamente che alla gente viene presentato il messaggio del Vangelo non ci crede. Quanta gente si converte perchè riceve illuminazione e il dono della fede di Dio? Forse una persona su 100? Pure troppo. Diventare cristiani non dipende da noi e dalle nsotre scelte, dipende da dio che chiama. La fede è un dono di Dio che arriva quando meno te l'aspetti, e non a tutti. Gesù ha detto:
    Tutti quelli che il Padre mi dà verranno a me; e colui che viene a me, non lo caccerò fuori (Giovanni 6:37)

    E' il Padre che chiama tramite il suo Spirito e conduce i suoi scelti a Gesù Cristo.

    Quelli che ha scelto nel corso della loro vita andranno a Lui. E? Lui che sceglie e non dipende da noi che non possiamo cercarlo se Lui non ci ha già seminato dentro il dono della fede:

    Che diremo dunque? Vi è forse ingiustizia in Dio? No di certo! Poiché egli dice a Mosè: «Io avrò misericordia di chi avrò misericordia e avrò compassione di chi avrò compassione». Non dipende dunque né da chi vuole né da chi corre, ma da Dio che fa misericordia. (Romani 9:14-16)

    Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo disegno.
    Perché quelli che ha preconosciuti, li ha pure predestinati a essere conformi all'immagine del Figlio suo, affinché egli sia il primogenito tra molti fratelli;
    e quelli che ha predestinati li ha pure chiamati; e quelli che ha chiamati li ha pure giustificati; e quelli che ha giustificati li ha pure glorificati. (Romani 8:28-30)

    Ci chiama e ci salva!

    Non ci si puo ritenere cristiani se non si è ricevuta la chiamata interiore, cristini non si è per nostra volontà perchè decidiamo di appartenere ad una chiesa o un'altra, ad una religione o un'altra, ma solo per volere di Dio che fa cooperare le cose in base al suo piano prestabilito.

    Il cristiano che si definisce cristiano solo perche gli piace una chiesa, o perchè credere di fare del bene, ma non ha ricevuto la chiamata, non è cristiano agli occhi di Dio. Per diventare cristiani bisogna invocarlo e chiedergli di far manifestare il suo spirito in noi. Dopodichè arriva il dono della fede e si chiede perdono per i proprio peccati, da quel momento si diventa figli di Dio. E viene tutto spontaneo. Senza questo passaggio non si è cristiani. E' ciò che la Bibbia chiama "il nascere di nuovo".

    E per diventare cristiani bisogna seguire ciò che dice la Parola di Dio e conoscerla bene, non puoi decidere di seguire Cristo se non sai cosa ha comandato o detto.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2020 Copyright La Verità della Bibbia