Voi protestanti odiate la Madre di Dio

… e quindi odiate anche Dio

Voi protestanti dovreste vergognarvi perché andate contro la madre di Gesù, la madre di Dio. Come vi sentireste se parlassero male della vostra mamma? Gesù ama sua madre e vuole che noi la rispettiamo.

É l’esatto contrario!Per quanto noi amiamo Dio e lo rispettiamo, rispettiamo anche la sua volontà  nonché quella di Maria, che più volte nella Bibbia si è dimostrata serva umile e bisognosa di salvezza. Noi quindi, non solo rispettiamo ed amiamo Dio, ma rispettiamo anche Maria. Dio vuole che amiamo il nostro prossimo, tutti indistintamente. Infatti noi la rispettiamo, e anche molto! Maria è per noi un modello di fede da seguire, noi non la odiamo, noi la amiamo quale madre terrena di Gesù Cristo, ma ella non va venerata e pregata in quanto è una defunta come gli altri.

Punto primo, nessuno nella Bibbia, nessuno degli apostoli e tanto meno i primi cristiani, si sono mai rivolti a Maria chiamandola Madre di Dio. Questa è un’usanza che è arrivata soltanto parecchi secoli d.C., quando ormai si erano cominciate a diffondere false dottrine, forse sotto la spinta delle dottrine pagane della Dea Madre, presenti in tante altre religioni del tempo e in quelle odierne della New Age. L’appellativo “Madre di Dio” presuppone che Maria sia quella che ha generato Dio stesso, quindi che viene ancora prima di Dio. E ciò è del tutto falso! Il Cristianesimo è una religione monoteista e non politeista. Gesù amava la madre, Maria quale madre sua terrena e non divina, in quanto “divino” è solo il Padre che l’ha generato, e per questo ci spinge ad adorare solo Dio.

Punto secondo, noi protestanti non siamo contro la madre di Gesù, questa è una fissazione che avete voi mariani cattolici, soltanto perché rifiutiamo di pregarla o riconoscerne la divinità . Nella Bibbia è scritto che solo Gesù è il mediatore tra Dio e gli uomini (1Timoteo 2:5) e che i defunti non sanno nulla (Ecclesiaste 9:5), non ci vedono e non ci sentono. E per di più i Santi non sono i morti, ma i credenti vivi e vegeti che operano sulla terra, che hanno accettato Cristo e sono ripieni di Spirito Santo. Noi ammiriamo molto Maria, ma da questo a farla Madre di Dio, Madre dei Popoli, Regina della Pace, Regina dei Cieli, Signora del rifugio, ecc, ce ne passa!

Rispettiamo la volontà  di Dio in primis, ciò che disse Gesù a riguardo, ciò che dissero gli apostoli e ciò che disse Maria stessa, che si si rivolse al Figlio chiamandolo “mio Salvatore” (Luca 1:46-48) definendosi “serva”, in quanto ella, peccatrice come tutti gli esseri umani (Rom. 3:23; 3:10), aveva bisogno di salvezza.

Cosa disse Gesù alla donna nella folla che urlò chiamando “beato” il grembo che lo portò?

Mentr’egli diceva queste cose, dalla folla una donna alzò la voce e gli disse: «Beato il grembo che ti portò e le mammelle che tu poppasti!» Ma egli disse: «Beati piuttosto quelli che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica!»

Smontando quindi la lode che quella donna stava facendo a sua madre a favore della Parola di Dio, contenuta nella Sacra Scrittura.

In questa sede si discute la matrice della apparizioni mariane. Non è Maria ad apparire alla gente, visto che i defunti “non sanno nulla” (Ecclesiaste 9:5) bensì il diavolo che si “traveste da angelo do luce” per ingannarci, così come ci avverte l’apostolo Paolo in 2Corinzi 11:14, mettendoci in guardia dai falsi apostoli e falsi profeti:

Non c’è da meravigliarsene, perché anche Satana si traveste da angelo di luce. Non è dunque cosa eccezionale se anche i suoi servitori si travestono da servitori di giustizia; la loro fine sarà  secondo le loro opere.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più